Scampi e Scampetti. Ogni giorno la freschezza del mar Tirreno la trovi solo da Vivo.

Conoscete gli scampetti? Li avete mai assaggiati crudi? Sono certamente scampi, ma di misura leggermente inferiore. Vivono in fondali fangosi, prevalentemente nel Mediterraneo e Atlantico nord-est e di notte escono per procurarsi il cibo. Il loro periodo di riproduzione è quello dell’estate-autunno, infatti in questo periodo si possono trovare degli esemplari pieni di uova. Le uova sono la parte più prelibata dello scampetto e sintomo della loro freschezza. Le uova di solito sono di colore verde e lo rendono dolce al gusto.

Vengono pescati in grandi quantitativi nel Mare del Nord nei pressi delle coste islandesi e della Norvegia. In Italia invece lo scampo viene pescato nel medio Adriatico e nel Mar Tirreno e generalmente con reti a strascico. Gli scampetti che trovate freschi ogni giorno nel banco del crudo provengono tutti dal mar Tirreno.

Somigliano per aspetto a degli astici in miniatura, dal corpo affusolato e dalla tipica colorazione rosata, Possiedono un sapore delicato che si presta a numerose preparazioni in cucina, dal condimento di primi e zuppe a secondi alla griglia. Gli scampetti che ogni giorno potete trovare nel banco del crudo dei Ristoranti Vivo sono proposti per essere gustati crudi e al naturale.

Le loro carni sono ricche di calcio e fosforo quindi poco grasse e nutrienti. Posseggono altresì elevati quantitativi di colesterolo e il loro consumo non è consigliato quindi a chi soffre di colesterolo alto.

Lascia un commento